Obiettivi formativi qualificanti della classe L-36

Il corso di laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali articola la sua offerta didattica intorno a tre obiettivi formativi fondamentali:
â–ª Offrire una solida formazione di base riguardo a settori della conoscenza che sono strategici per agire in maniera consapevole nel mondo contemporaneo: la politica, il diritto, l’economia, la statistica, la storia, la geografia, la sociologia, l’antropologia, gli insegnamenti areali d’impianto storicopolitico.
â–ª Realizzare tra queste diverse conoscenze un forte intreccio interdisciplinare, sia per evidenziarne le sinergie che per ottenere una competenza finale integrata, ritenuta la più adeguata per interagire con una società in rapida trasformazione. La preparazione che si intende fornire è orientata alla comprensione degli aspetti internazionalistici della realtà contemporanea, sia a livello globale che sul piano delle sue articolazioni areali, e dei problemi e delle strategie dello sviluppo e della cooperazione internazionale.
â–ª Laureare, alla fine del percorso e grazie anche alla pratica di laboratori e altre attività formative (anche all’estero), soggetti capaci sia di proseguire il percorso formativo in master o lauree magistrali, sia di utilizzare le conoscenze acquisite per un inserimento operativo nel mondo del lavoro.