Immagine Ateneo

Presentazione

ATTENZIONE:
il contenuto di questa pagina è obsoleto. È probabile che ci siate arrivati seguendo un link non aggiornato da un motore di ricerca o da una pagina esterna.
Consigliamo di riprendere la navigazione dalla Home Page o di riprovare la ricerca cliccando qui
.


Costituito nel 1978 come Seminario di Studi del Mondo Classico e dal 1983 come Dipartimento di Studi del Mondo Classico e del Mediterraneo Antico, il Dipartimento ha sede nel prestigioso Palazzo Corigliano di Piazza S. Domenico Maggiore.
Sono membri del Dipartimento i docenti e i ricercatori dell’Orientale che lavorano nel campo delle discipline storiche, filologiche e linguistiche dell’antichità greca e romana; al Dipartimento fanno riferimento studenti di lingue, culture, letteratura storia e archeologia classica.

Il Dipartimento stesso è articolato nelle tre sezioni di Archeologia e Storia Antica, Filologia e Letteratura e Linguistica ognuna delle quali pubblica, fin dal 1979, i propri Annali (AION = Annali dell’Istituto Orientale di Napoli) che sono accompagnati dai relativi Quaderni.
Una biblioteca specialistica di 30.000 volumi, a scaffali aperti, è a disposizione di docenti e studenti.

Al Dipartimento fanno capo, in quanto sede amministrativa, i due Dottorati di Ricerca in Archeologia (Rapporti tra Oriente e Occidente) e in Linguistica (Teorie delle Lingue e del Linguaggio).

I docenti della sezione archeologica conducono campagne di scavo e partecipano a missioni di studio sia nell’area campana (Napoli, Cuma, Pontecagnano, Pompei e Paestum) sia all’estero (Rodi, Leptis Magna).

 

Condividi / Share

W3C Abilitazione Scientifica Nazionale Amministrazione Trasparente Codice Comportamento Dipendenti Pubblici Partecipa a TECO! Rete WI-FI e Servizio Proxy Posta Elettronica Certificata Albo ufficiale di Ateneo ECDL - Patente europea per il computer

ACCESSIBILITÀ | PRIVACY | NOTE LEGALI | DATI DI MONITORAGGIO | ELENCO SITI TEMATICI