Rettrice

Rettrice

Elda Morlicchio è professore ordinario di Lingua e linguistica tedesca.

È stata eletta Rettrice dell’Università L’Orientale per il sessennio accademico 2014-2020. Dal luglio 2018 è Presidente del Comitato di Coordinamento Regionale delle Università Campane.

Ha ricoperto il ruolo di Pro-Rettore dal 2008 al 2014 e di Presidente del Polo Didattico di Ateneo dal 2012 al 2014; dal 2005 al 2008 ha diretto il Centro di Ateneo per la Didattica Linguistica.

È membro del Consiglio scientifico del Centro italiano di studi longobardi, del Consiglio Direttivo dell’Associazione Villa Vigoni, della Commissione consultiva e di valutazione per le istanze di riconoscimento delle scuole superiori per mediatori linguistici. È Socia Ordinaria dell’Accademia Pontaniana di Napoli (classe V- Lettere e belle arti), Honorary Professor dell’Università dell’Accademia Cinese delle Scienze sociali. Nel 2017 le è stato conferito il Cavalierato dell’Ordine al Merito della Repubblica Federale di Germania.

Ha diretto il Centro di ricerca interuniversitario Campano LeItaLie - Lessicografia dell’italoromanzo e delle lingue europee; è stata Presidente dell’Associazione Italiana di Germanistica; è stata membro del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Italiano di Studi Germanici e del Gruppo di Esperti per la Valutazione dell’Area 10 per la Valutazione della Qualità della Ricerca (2004-2010).

È membro del Collegio dei docenti del Dottorato in Studi Letterari, Linguistici e Comparati dell’Università di Napoli L’Orientale.
Le sue ricerche sono rivolte alla linguistica germanica, alla storia linguistica dell’area tedescofona e al contatto linguistico tra mondo germanico e romanzo, dal Medioevo ai giorni nostri, nei suoi riflessi in ambito sintattico, onomastico, lessicale.

Dal 1995 collabora con il centro lessicografico LEI della Mainzer Akademie der Wissenschaften und der Literatur, come responsabile della Sezione Germanismi del LEI-Lessico Etimologico Italiano, fondato da Max Pfister (†) e diretto da Wolfgang Schweickard (Università del Saarland) e Elton Prifti (Università di Vienna).

È Direttrice degli «Annali dell’Università di Napoli L’Orientale – Sezione Germanica»; membro del Comitato scientifico delle collane ‘Kontrastive Linguistik’, Peter Lang, Frankfurt/Berlin/Bern e ‘Teoria e storia delle lingue’, Liguori, Napol; responsabile scientifica della sezione Germanistica della collana ‘Testi per il teatro’, Liguori, Napoli.

Ha tenuto conferenze, seminari e relazioni a convegni in Italia e all’estero. È autrice di tre monografie (Antroponimia longobarda a Salerno nel IX secolo, Napoli 1985; Introduzione allo studio della lingua tedesca, Bologna 1988 [con F. Albano Leoni]; La Filologia germanica e le lingue moderne, Bologna, 2009 [con S. Leonardi]); ha curato ed elaborato il volume Introduzione allo studio dell’antico tedesco e dei suoi documenti letterari di A. Scaffidi Abbate, Roma 1989. Ha collaborato a volumi della serie Handbücher zur Sprach- und Kommunikationswissenschaft (de Gruyter, Berlin 1996 e 2006), all’opera Lo spazio letterario del Medioevo (Salerno editore, Roma 2002) e alla Enciclopedia Federiciana (Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma 2005). Ha inoltre pubblicato numerosi saggi in miscellanee o volumi di atti di convegni nazionali e internazionali.