AION Annali di Archeologia e Storia Antica

AION Annali di Archeologia e Storia Antica

 ISSN: 1127-7130

 

Direttore responsabile: Matteo D'Acunto

Comitato di Redazione: Matteo D'Acunto Anna Maria D'Onofrio Marco Giglio Fabrizio Pesando Ignazio Tantillo

Segretario di redazione: Marco Giglio

 

Comitato scientifico: Carmine Ampolo (Scuola Normale Superiore, Pisa), Vincenzo Bellelli (CNR, Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico, Roma), Luca Cerchiai (Università degli Studi di Salerno), Teresa Elena Cinquantaquattro (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Napoli), Mariassunta Cuozzo (Università degli Studi del Molise), Cecilia D’Ercole (École des Hautes Études en Sciences Sociales, Parigi), Stefano De Caro (Associazione Internazionale Amici di Pompei), Riccardo Di Cesare (Università di Foggia), Werner Eck (Accademia Nazionale dei Lincei), Arianna Esposito (Université de Bourgogne, Dijon), Maurizio Giangiulio (Università degli Studi di Trento), Michel Gras (Accademia Nazionale dei Lincei), Gianaluca Grassigli (Università degli Studi di Perugia), Michael Kerschner (Österreichische Akademie der Wissenschaften, Vienna), Valentin Kockel (Universität Augsburg), Nota Kourou (University of Athens), Xavier Lafon (Aix-Marseille Université), Maria Letizia Lazzarini (Sapienza Università di Roma), Irene Lemos (University of Oxford), Alexandros Mazarakis Ainian (University of Thessaly, Volos), Mauro Menichetti (Università degli Studi di Salerno), Dieter Mertens (Istituto Archeologico Germanico, Roma), Claudia Montepaone (Università degli Studi di Napoli Federico II), Wolf-Dietrich Niemeier (Deutsches Archäologisches Institut, Atene), Emanuele Papi (Scuola Archeologica Italiana di Atene), Nicola Parise (Istituto Italiano di Numismatica), Athanasios Rizakis (National Hellenic Research Foundation, Institute of Greek and Roman Antiquity, Grecia), Agnès Rouveret (Université Paris Ouest Nanterre), José Uroz Sáez (Universidad de Alicante), Alain Schnapp (Université Paris 1 Panthéon Sorbonne), William Van Andringa (École Pratique des Hautes
Études)

 

Comitato d'onore: Ida Baldassarre, Irene Bragantini, Luciano Camilli, Giuseppe Camodeca, Bruno d'Agostino, Patrizia Gastaldi, Emanuele Greco, Giulia Sacco


La rivista AION Annali di Archeologia e Storia Antica pubblica articoli di archeologia greca, romana e italica, etruscologia, preistoria, storia antica, numismatica ed epigrafia greca e latina. Fondata nel 1979 come rivista del Seminario di Studi del Mondo classico, poi Dipartimento di Studi del Mondo classico e del Mediterraneo antico, è stata diretta fino al 2009 da Bruno d’Agostino e fino al 2015 da Fabrizio Pesando. L’indice completo è consultabile on-line. I volumi dal 1979 al 2010-2011 sono scaricabili on-line per intero come pdf. Alla rivista è associata una collana di studi monografici (Quaderni) che comprende 20 volumi. Oltre agli articoli di docenti, ricercatori e giovani studiosi del Dipartimento Asia Africa e Mediterraneo, la rivista ha pubblicato numerosi contributi di studiosi italiani e stranieri.
 La rivista è aperta alla più ampia collaborazione internazionale e pubblica articoli nelle principali lingue occidentali. I contributi sono accettati per la pubblicazione dopo essere stati sottoposti, nella forma del doppio anonimato, a peer review di due esperti, esterni al Comitato di Redazione.

Informazioni per gli autori

Norme editoriali

 

 

La rivista è distribuita con la formula del cambio.

Per informazioni contattare il Direttore o il Segretario di Redazione.

Filtra per Anno

Ultimo aggiornamento 27/01/2020