Studenti stranieri

Si avvisano gli Studenti stranieri che tutte le informazioni sulle immatricolazioni e le iscrizioni ai corsi di studi triennali e magistrali dell’Università degli studi di Napoli - L’Orientale saranno reperibili nella sezione Studenti stranieri della Guida dello Studente a.a.20/21 di prossima pubblicazione


Il Miur quest'anno ha introdotto delle novità soprattutto in merito alle domande di pre-iscrizione finalizzate all'ottenimento del visto per motivi di studio che sarà possbile effettuare esclusivamente sulla piattaforma Universitaly.

Si invitano pertanto tutti gli studenti stranieri che intendono studiare presso il nostro Ateneo a iscriversi e a prendere visione del sito www.universitaly.it al seguente link https://www.universitaly.it/index.php/students/stranieri  esclusivamente per le procedure di prescrizione e di ottenimento del visto.

Le domande di pre-iscrizone all' Università degli studi di Napoli - L’Orientale potranno essere compilate fino al 31 luglio p.v.

 

Per quanto riguarda la normativa sugli studenti stranieri per l’iscrizione ai corsi di studio delle Università italiane consultare il sito web del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca al seguente link:
http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/

La prova di conoscenza della lingua italiana si terrà su Skype, il giorno 10 settembre a partire dalle ore 14 (ora italiana), e sarà gestita dal CLAOR (Centro Linguistico dell'Università di Napoli L'Orientale).

Una settimana prima della prova, gli studenti riceveranno per email l'indirizzo Skype al quale collegarsi.

Il livello di lingua italiana atteso è almeno B1/B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento.

All'inizio della prova, ciascuno studente dovrà esibire un documento di riconoscimento, che deve essere inviato anche come pdf alla Commissione, tramite Skype.

A partire dalla lettura un testo scritto (articolo di giornale, saggio ecc.), la prova consisterà nella verifica orale della comprensione dello stesso e della capacità di argomentare in italiano. Verranno proposte anche alcune attività di riflessione grammaticale.