Immagine Ateneo

Bando riservato agli studenti magistrali

Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione di "OASIS-Orientale American Studies International School", che si terrà a Procida, presso il Centro di Alta Formazione dell’Università di Napoli "L’Orientale", da domenica 29 maggio a venerdì 3 giugno 2016.

La Scuola, diretta da Donatella Izzo (Università di Napoli "L’Orientale") e Giorgio Mariani (Università d Roma "Sapienza"), si rivolge a dottorandi, dottorai di ricerca e giovani studiosi interessati alla letteratura e cultura degli Stati Uniti. E’ inoltre aperta ai laureandi e laureati magistrali in americanistica (fino a un massimo di 20), per i quali sarà predisposto un programma pomeridiano specifico.

Comitato scientifico internazionale
:

Jonathan Arac (University of Pittsburgh, USA)
B. Anthony Bogues (Brown University, USA)
John Bryant (Hostra University, USA)
Jane Desmond (University of Illinois, Urbana-Champaign, USA)
Virginia Dominguez (University of Illinois, Urbana-Champaign, USA)
Ira Dworkin (Texas A&M University, USA)
Brian T. Edwards (Northwestern University, USA)
Djelal Kadir (University of Pennsylvania, USA)
Lisa Lowe (Tufts University, USA)
Donald E. Pease (Dartmouth College, USA)
Bruce Robbins (Columbia University, USA)
John Carlos Rowe (University of Southern California, USA)

Parteciperanno all’edizione di quest’anno:

Jonathan Arac (University of Pittsburgh, USA)
Cristina Bacchilega (University of Hawaii at Manoa, USA; Fulbright Lecturer, Napoli “Orientale”)
John Bryant (Hostra University, USA)
Elizabeth Dillon (Northeastern University, Boston, USA)
Jane Desmond (University of Illinois, Urbana-Champaign, USA)
Brian T. Edwards (Northwestern University, USA)
Djelal Kadir (University of Pennsylvania, USA)
Donald E. Pease (Dartmouth College, USA)
John Rieder (University of Hawaii at Manoa, USA)
Mounira Soliman (American University in Cairo, Egitto)


Il programma, che si svolgerà dalla domenica al venerdì (con arrivo sabato sera e partenza sabato mattina), si articolerà in sessioni mattutine, ciascuna dedicata a 2 conferenze plenarie degli studiosi e studiose ospiti, seguite da dibattito, e programmi pomeridiani differenziati a seconda del livello di formazione dei partecipanti: seminari, ciascuno coordinato da uno studioso ospite, riservati alla presentazione delle ricerche di dottorandi e dottori di ricerca; lezioni e workshops coordinati in successione dagli studiosi ospiti della scuola per i laureandi o neolaureati magistrali. L’ultimo giorno verrà dedicato alla presentazione di papers da parte dei partecipanti ai seminari. Le lezioni e workshops diretti ai laureandi e laureati magistrali verranno tenute a turno dai docenti ospiti della scuola e copriranno diverse tematiche dell’americanistica in chiave interdisciplinare e comparata. Le attività si svolgeranno interamente in inglese. Il programma e le letture richieste verranno fatte circolare in anticipo.

A tutti i partecipanti verrà fornito un certificato di frequenza dettagliante il numero delle ore e le attività svolte, utilizzabile per richiedere il riconoscimento di crediti formativi universitari alle proprie sedi di appartenenza. Ogni giorno il pranzo verrà servito e consumato collettivamente nella sede della scuola, per favorire l’interazione e il dialogo informale fra i partecipanti e gli studiosi ospiti.

Laureandi e laureati magistrali: il costo della scuola è di € 265 per l’intera settimana (comprensivo di registration, tuition, pranzo e coffee breaks). Le spese di viaggio e alloggio saranno a carico dei partecipanti; una lista di B&B e alberghi convenzionati, dai costi molto contenuti, verrà messa a disposizione degli iscritti.

La scadenza delle domande è per tutti il 1 marzo 2016; i partecipanti ammessi ne saranno informati entro il 15 marzo 2016.

Laureandi e laureati magistrali devono includere nelle domande:
-un CV aggiornato
-un certificato degli esami sostenuti
-una breve descrizione (una pagina) del progetto di tesi in corso o della tesi discussa
-nome e recapito del proprio relatore di tesi

Le domande corredate da tutti i materiali richiesti (PDF o Word) andranno inviate a oasis@unior.it

OASIS è un progetto ispirato al Futures of American Studies Institute del Dartmouth College (USA); è la prima scuola del suo genere in Italia e nell’Europa continentale, e la prima a tenersi in un paese non anglofono. Ospitata da un’università dotata di una tradizione plurisecolare di dialogo transnazionale con i paesi extraeuropei, e situata in un’isola del Mediterraneo, OASIS mira a creare un luogo di dialogo intergenerazionale e autenticamente globale fra americanisti italiani, statunitensi, europei, nord-africani e mediorientali.

OASIS ringrazia per il sostegno la U.S. Diplomatic Mission to Italy, la Commissione Fulbright per gli scambi culturali Italia-Stati Uniti e l’Università di Napoli “L’Orientale.”

Maggiori dettagli e aggiornamenti sul programma sul sito www.oasis.unior.it

 


Ultimo aggiornamento effettuato il 08/01/2016

Condividi / Share

W3C Abilitazione Scientifica Nazionale Amministrazione Trasparente Codice Comportamento Dipendenti Pubblici Partecipa a TECO! Rete WI-FI e Servizio Proxy Posta Elettronica Certificata Albo ufficiale di Ateneo ECDL - Patente europea per il computer

ACCESSIBILITÀ | PRIVACY | NOTE LEGALI | DATI DI MONITORAGGIO | ELENCO SITI TEMATICI