Immagine Ateneo

Sede

Sede

Cliccare sull’immagine per ingrandirla

Palazzo Corigliano - Piazza S. Domenico Maggiore, 12 - 80134, Napoli

 

Il Palazzo Saluzzo di Corigliano fu eretto, con il nome di Palazzo di Sangro di Vietri, dall’architetto di origini cosentine Giovanni Francesco Mormando nel XVI secolo per volontà di Giovanni di Sangro.
Dopo il terremoto del 1688 fu rimaneggiato e nel XVIII secolo fu acquistato dal duca Agostino Saluzzo di Corigliano; il duca ordinò dei rifacimenti sia interni che esterni, che portarono all’aggiunta di un secondo piano, dove furono ospitati gli ambienti di rappresentanza.
Uno degli ultimi interventi è stato di Gaetano Genovese, uno dei più noti architetti di stampo neoclassico della città, che restaurò alcune parti del palazzo.
L’interno è di gusto rococò. La galleria è decorata con affreschi sulla volta e sulle pareti; una piccola stanza, il Cabinet, fungeva da studiolo ed è ricoperta da specchi realizzati su progetto del decoratore Filippo Buonocore. Il gabinetto ha una ricca decorazione scultorea realizzata da Bartolomeo Granucci.

Condividi / Share

W3C Abilitazione Scientifica Nazionale Amministrazione Trasparente Codice Comportamento Dipendenti Pubblici Partecipa a TECO! Rete WI-FI e Servizio Proxy Posta Elettronica Certificata Albo ufficiale di Ateneo ECDL - Patente europea per il computer

ACCESSIBILITÀ | PRIVACY | NOTE LEGALI | DATI DI MONITORAGGIO | ELENCO SITI TEMATICI