Discovery: cerca in tutte le risorse di Ateneo

La ricerca delle risorse attraverso il Discovery di Ateneo

Il Discovery è uno strumento che consente di accedere con una singola ricerca a tutte le risorse bibliografiche dell’Ateneo, sia cartacee che elettroniche, oltre alle numerose informazioni fornite dalla Ebsco, produttore del Discovery, che aggrega le citazioni provenienti dai maggiori editori scientifici e arricchisce il catalogo con le risorse disponibili in linea ad accesso aperto.

Le risorse informative cartacee dell’Ateneo sono per la maggior parte descritte nel Catalogo online, quelle elettroniche sono invece distribuite nelle numerose banche dati in abbonamento il cui elenco è disponibile qui. Le banche dati sono interrogabili singolarmente, ciascuna su una propria piattaforma, il Discovery invece integra la ricerca bibliografica superando tale frammentazione e consentendo l’interrogazione simultanea.

Presenta una schermata di ricerca iniziale molto semplice Google like, senza escludere la possibilità di ricerche avanzate, e produce risultati ordinati per rilevanza o, a scelta dell’utente, in ordine alfabetico (per titolo o autore) o per anno di pubblicazione.

Il raffinamento della ricerca può avvenire per fasi successive, soprattutto grazie al raggruppamento dei risultati per filtri, selezionabili e combinabili dall’utente per modificare la ricerca e renderla più specifica.

Attraverso il Discovery si possono recuperare tutti i documenti full text relativi a pubblicazioni elettroniche sottoscritte in abbonamento o possedute dall’Università, oltre a quelle liberamente disponibili in Open Access.

È possibile accedere ai full text sottoscritti dal Sistema Bibliotecario di Ateneo direttamente dai pc collegati alla rete di Ateneo oppure dall'esterno ma avendo cura di settare il proxy per essere riconosciuti come utenti dell'Orientale:

Prima di effettuare le ricerche da casa attraverso il Discovery ricorda quindi di configurare il browser con il server proxy dedicato agli utenti unior, seguendo le istruzioni alla pagina dedicata al servizio proxy.

Il Discovery è raggiungibile anche selezionando dalla pagina del Catalogo online la sezione 'Vai al Discovery' oppure collegandosi direttamente da qui.


Ultimo aggiornamento 21/04/2022