Composizione (articolo 23 Statuto)

Il Consiglio di Amministrazione è composto da 10 membri:
a) dal Rettore che lo presiede
b) da 2 studenti, pari al 15% del numero complessivo dei componenti, calcolato con il criterio dell’arrotondamento all’unità superiore
c) da 2 componenti non appartenenti ai ruoli dell’Ateneo da almeno tre anni e per tutta la durata dell’incarico, scelti dal Senato Accademico in un elenco di sei nominativi definito dal Rettore
d) da 3 componenti professori dell’Ateneo, designati dai Dipartimenti secondo le modalità definite dal Senato Accademico
e) da 1 componente professore dell'Ateneo, designato dal Rettore
f) da 1 componente appartenente ai ruoli del personale tecnico amministrativo dell’Ateneo, designato dal Senato Accademico, su manifestazioni di disponibilità, presentate da soggetti in possesso dei requisiti di cui al comma 2; articolo 23 dello Statuto.

Il Consiglio di Amministrazione è attualmente così composto:
Prof. Roberto Tottoli Rettore (Presidente)
Dott.ssa Marta Herling (componente non appartenente ai ruoli dell’Ateneo)
Prof. Ludovico Solima (componente non appartenente ai ruoli dell’Ateneo)
Prof.ssa Patrizia Carioti (componente designato dal DAAM)
Prof.ssa Valeria Micillo (componente designato dal DLLC)
Prof. Giuseppe Moricola (componente designato dal DSUS)
Prof.ssa Maria Cristina Lombardi (componente designato dal Rettore)
Dott.ssa Maria Antonietta Salomone (componente appartenente ai ruoli del personale TA dell’Ateneo)
Sig. Emanuele Elefante (studente)
Sig. Giuseppe Romano (studente)

Partecipano alle riunioni:
Prof. Augusto Guarino (Pro-Rettore Vicario)
Prof. Rosario Sommella (Pro-Rettore alla Didattica)
Dott. Giuseppe Festinese (Direttore Generale - Segretario)
Il Presidente del Collegio dei Revisori dei conti o suo delegato