Bandi e avvisi

in evidenza

PRIN 2022-PNRR

Pubblicato il 20/09/2022 scaduto

Il MUR con Decreto Direttoriale n.1409 del 14/09/2022 ha reso noto il bando PRIN 2022-PNRR

Il finanziamento è destinato a progetti di ricerca i cui principi sono l'alta qualità del profilo del PI (Principal Investigator) e dei responsabili di unità, l'originalità, l'adeguatezza metodologica, l'impatto e la fattibilità del progetto di ricerca.

I progetti dovranno promuovere attività "curiosity driven" ed avere ad oggetto uno dei temi strategici emergenti correlati agli obiettivi dei Cluster del Programma Quadro europeo di ricerca e innovazione 2021-2027

TEMA STRATEGICO

CLUSTER DI RIFERIMENTO

Sostenibilità e protezione delle risorse naturali

cluster 5; cluster 6.

Economia circolare

cluster 1; cluster 4; cluster 5.

Biodiversità e servizi ecosistemici

cluster 1; cluster 6.

Qualità dell’ambiente cluster

cluster 2; cluster 3; cluster 5.

Benessere umano

cluster 1; cluster 2; cluster 3; cluster 6.

ed afferire ad uno dei tre macrosettori ERC

  • Scienze della vita (LS);
  • Scienze fisiche, chimiche e ingegneristiche (PE);
  • Scienze sociali e umanistiche (SH);

Il programma è articolato in due linee di intervento

  • Linea d’Intervento A – “Principale”: aperta a tutti i PI che non abbiano fatto richiesta di partecipare alla linea di intervento B, con una dotazione complessiva di euro 168.000.000,00. Nell’ambito della dotazione sopra indicata, l’importo di Euro 50.400.000,00 (pari al 30%) è riservato a progetti presentati da PI di età inferiore a 40 anni alla data di pubblicazione del presente bando, ovvero da PI che possano beneficiare delle cause di proroga dell’età inferiore a 40 anni previste al successivo comma 3;
  • Linea d’intervento B – “Sud”: on una dotazione complessiva di euro 252.000.000,00 (pari al 60% della dotazione di cui al comma 1) riservata a progetti nei quali tutte le unità (compresa quella del PI) siano effettivamente operative nelle regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia), avuto riguardo, nel caso di soggetti giuridici con unica sede sull’intero territorio nazionale, alla ubicazione della sede legale, ovvero, nel caso di soggetti giuridici con più sedi in più località dell’intero territorio nazionale, alla ubicazione della sede (propria o in locazione o in comodato) del dipartimento/istituto/laboratorio indicato in progetto come sede operativa dell’unità di ricerca. Nell’ambito della dotazione sopra indicata, l’importo di Euro 75.600.000,00 (pari al 30%) è riservato a progetti presentati da PI di età inferiore a 40 anni alla data di pubblicazione del presente bando, ovvero da PI che possano beneficiare delle cause di proroga dell’età inferiore a 40 anni previste all’art.4 comma 3 del bando.

Tutta la modulistica sarà disponibile a partire dalle ore 15.00 del 18 ottobre sul sito http://prin.mur.gov.it e la scadenza per l'invio della domanda è prevista per le ore 15.00 del 30 Novembre 2022.