Assicurazione della Qualità

L’Assicurazione della Qualità (AQ) è il processo con cui gli Atenei, attraverso i propri Organi di Governo, definiscono obiettivi, azioni di monitoraggio e verifiche per realizzare la propria politica di qualità e il continuo miglioramento dell’offerta formativa, delle attività di ricerca e di terza missione. 
Il sistema nazionale di assicurazione della qualità aderisce agli standard e alle linee guida europee definite dall’ENQA (Standards and Guidelines for Quality Assurance in the European Higher Education Area - ESG). L’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) sovraintende al sistema pubblico nazionale di valutazione della qualità delle Università e degli Enti di ricerca, definendo criteri e linee guida per l'Autovalutazione, la Valutazione periodica e l'Accreditamento (AVA) delle sedi universitarie e dei corsi di studio.


Il supporto alle attività di AQ è svolto dall’Ufficio supporto organi di governo, valutazione e controllo / Ufficio programmazione e gestione offerta didattica  / Ufficio valutazione e valorizzazione della ricerca e dal Referente statistico di Ateneo (referentestatistico@unior.it )

Gli Organi di Governo promuovono, monitorano e verificano i processi relativi alla didattica e alla ricerca, in coerenza con le Politiche di Ateneo.

 

Documentazione di riferimento europea

Standards and Guidelines for Quality Assurance in the European Higher Education Area (ESG)

Normativa e documentazione nazionale di riferimento per l'AQ

Per la normativa e la documentazione di riferimento a livello nazionale si rinvia alla seziona AVA nel sito di ANVUR.

Indicazioni operative ANVUR

L’Assicurazione della Qualità della didattica è l’insieme di attività che definiscono gli obiettivi, le azioni e le conseguenti modalità di verifica necessarie per il miglioramento continuo dell’offerta formativa dell’Ateneo.  
In questo ambito svolgono un ruolo determinante il Presidio della Qualità che promuove, indirizza e coordina tutti i processi di AQ messi in atto dai Dipartimenti, dai Corsi di Studio e Dottorati.
Le attività di Assicurazione della Qualità della Didattica sono consultabili attraverso le seguenti pagine interne ai Dipartimenti:

L’Ateneo promuove l'Assicurazione Qualità della Ricerca in tutti i settori attraverso un processo di autovalutazione, valutazione e monitoraggio dei progetti e della produzione scientifica dei propri docenti, ricercatori e dottorandi.
L’Ateneo promuove le attività di valutazione interna ed esterna delle attività di ricerca seguendo le linee indicate dall’ANVUR e aderendo alle campagne nazionali della VQR (Valutazione della Qualità della Ricerca ). 

La valutazione della ricerca dell’Orientale segue le linee indicate dall’ANVUR, aderendo alle campagne della VQR (valutazione della qualità) e al sistema AVA (Autovalutazione, Valutazione Periodica, Accreditamento - DM 1154/2021). La VQR valuta i risultati della ricerca scientifica giudicando la qualità dei lavori prodotti dai ricercatori di ciascun Ateneo. Si sono avute fin qui tre campagne VQR, nel 2011, per gli anni 2004-2010, e nel 2015, per gli anni 2011-2014, nel 2022, per gli anni 2015-2019. Il prossimo bando riguarderà il quinquennio 2020-2024.  Ciascun dipartimento prende in carico i risultati delle tornate VQR relative ai suoi afferenti, monitorandone i dati attraverso i suoi organismi di AQ. 

Ulteriori informazioni sono altresì consultabili attraverso la pagina dell'amministrazione centrale oppure attraverso le pagine interne ai Dipartimenti:

L’Ateneo si è dotato di un sistema interno di Assicurazione della Qualità per il sostegno, l’incentivazione, il monitoraggio periodico, lo sviluppo e il censimento delle attività di TM sviluppate al proprio interno, al fine di analizzare il loro impatto sullo sviluppo culturale, educativo ed economico della società, anche in relazione alle specificità del territorio di riferimento. Il processo di AQ si poggia sul coinvolgimento attivo e responsabile in primo luogo dei Dipartimenti, ai quali gli Organi di governo delegano le decisioni nel rispetto della loro autonomia, ma con il vincolo della verifica ex post dei risultati conseguiti.

Ulteriori informazioni sono altresì consultabili attraverso la pagina dell'amministrazione centrale oppure attraverso le pagine interne ai Dipartimenti: