Accesso - Relazioni e Istituzioni dell'Asia e dell'Africa

Requisiti di ammissione a.a. 2024-2025

Per immatricolarsi tramite il portale Esse3 è necessario presentare domanda di ammissione e sostenere il relativo colloquio.

Requisiti di ammissione

Per l’ammissione al Corso di Laurea in "Relazioni e Istituzioni dell'Asia e dell'Africa", bisogna essere in possesso di laurea, di vecchio o nuovo ordinamento, oppure di titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Un’apposita commissione valuterà la congruità del curriculum di ogni candidato/a, sulla base della laurea di provenienza e di ogni altra attività formativa adeguatamente certificata, nonché della personale preparazione.

Tra i criteri di congruità del curriculum verrà valutata l'acquisizione di almeno 8 CFU, o di certificazioni equivalenti, in ciascuno dei seguenti ambiti disciplinari:

  • ambito giuridico (IUS/01, IUS/08, IUS/09, IUS/13, IUS/14, IUS/21);
  • ambito economico (SECS-P/01, SECS-P/02, SECS-P/03, SECS-P/06);
  • ambito storico-politico (M-STO/02, M-STO/04, SECS-P/12, SPS/02, SPS/04, SPS/06);
  • ambito scienze sociali (M-DEA/01, M-GGR/01, M-GGR/02, SPS/07, SPS/08, SPS/09).

Tra i requisiti di accesso, i candidati devono dimostrare, attraverso apposita certificazione, di avere anche un’adeguata conoscenza, in forma scritta e orale, di almeno una lingua dell’Unione Europea (8 CFU) e una buona conoscenza di una lingua dell’Asia o dell’Africa (almeno 20 CFU) o, nel caso dell’Africa subsahariana, della lingua francese o portoghese (8 CFU), oltre la lingua inglese (8 CFU). Per la lingua indonesiana sarà organizzato un corso integrativo pre-immatricolazione per gli studenti che non abbiano competenze pregresse della lingua in oggetto.

Il candidato all’ammissione al CdLM in "Relazioni e Istituzioni dell’Asia e dell’Africa", dunque, PRIMA di procedere all'immatricolazione, deve dimostrare di avere una congrua preparazione sia in ambito linguistico areale sia nei quattro ambiti delle scienze politiche e sociali sopra indicati per un totale di 60 CFU. Il numero di CFU per gli studenti che si immatricolano per studi relativi all’Africa subsahariana o al Sud-est asiatico è di 48 CFU.

Modalità di ammissione

Entro i termini indicati nel Calendario ammissioni, i candidati dovranno predisporre la seguente documentazione in un unico file:

  • domanda di ammissione debitamente firmata;
  • autocertificazione/certificazione di Laurea Triennale con esami sostenuti e con i relativi settori scientifico-disciplinari (SSD);
  • copia di un valido documento di riconoscimento e ogni altra certificazione utile.

Procedura per la presentazione dell'istanza di ammissione:

1) Caricare nella seguente CARTELLA OneDrive il file unico in formato pdf rinominato "Cognome e Nome" es. Rossi Mario (Dopo aver caricato il file la procedura risulterà conclusa con l'indicazione "CARICAMENTO COMPLETATO")

2) Compilare la seguente DICHIARAZIONE

Si verrà contattati solo in caso di domanda errata o incompleta.

Possono presentare domanda di ammissione anche gli studenti non ancora laureati che conseguiranno il titolo entro i termini previsti per l’immatricolazione al CdLM.

Procedura successiva alla presentazione dell'istanza di ammissione:

Le domande saranno esaminate da un'apposita Commissione che valuterà la congruità del curriculum di ciascun candidato/a sulla base dei criteri sopra indicati. I verbali di valutazione (link in calce alla pagina) saranno pubblicati entro le date riportate nel Calendario ammissioni.

I candidati il cui curriculum sia stato valutato come congruo rispetto ai requisiti richiesti dal corso di Laurea Magistrale, dovranno comunque presentarsi per un colloquio di orientamento e di formalizzazione dell’ammissione nelle date fissate dal Calendario ammissioni prenotandosi tramite il seguente FORM (n.b. prima di effettuare la prenotazione ai colloqui BISOGNA presentare domanda di ammissione e attendere l’esito della valutazione) 

I candidati il cui curriculum sia stato valutato come NON congruo, in quanto carente dei crediti formativi previsti per uno o più ambiti disciplinari tra quelli indicati nei requisiti, per poter essere ammessi all'immatricolazione dovranno dimostrare di aver acquisito le conoscenze di base richieste negli ambiti disciplinari in cui risultano mancanti dei CFU richiesti. L’acquisizione dei crediti formativi potrà avvenire mediante la preparazione di un programma di studio sulla base della bibliografia di testi consigliati (BIBLIOGRAFIA PER ESAMI INTEGRATIVI). Sulla base di tale programma i candidati dovranno sostenere un colloquio di verifica della preparazione, nelle date fissate dal Calendario ammissioni prenotandosi utilizzando il seguente FORM (n.b. prima di effettuare la prenotazione ai colloqui BISOGNA presentare domanda di ammissione e attendere l’esito della valutazione) e, solo dopo la valutazione positiva della Commissione, potranno essere ammessi all'immatricolazione al Corso di Laurea Magistrale.

I candidati con carenze in più ambiti disciplinari potranno sostenere le verifiche nei singoli ambiti anche distribuendo i colloqui in più date tra quelle indicate nel calendario, SENZA INVIARE NUOVAMENTE LA DOMANDA DI AMMISSIONE. In caso di esito negativo del colloquio di verifica, sarà possibile partecipare ai successivi colloqui, sempre nel rispetto delle scadenze fissate dall’Ateneo per le immatricolazioni.

CORSI INTEGRATIVI

Per agevolare la preparazione in vista del colloquio di verifica, sono disponibili a titolo gratuito corsi integrativi volti ad accompagnare e supportare i candidati nel recupero delle carenze formative riscontrate. 

È possibile seguire i Corsi integrativi compilando il/i seguente/i modulo/i.

Dopo la compilazione riceverete le istruzioni per effettuare l'iscrizione al corso:

Corso integrativo per l’ambito giuridico clicca sul link: https://forms.office.com/e/pAyUyZRqb2

Corso integrativo per l’ambito economico clicca sul link: https://forms.office.com/e/VcFCBqvi9P

Corso Integrativo per l'ambito politico clicca sul link: https://forms.office.com/e/2ZAfBPxAp6

Fanno eccezione le conoscenze linguistiche, che devono essere già possedute e documentate con esami sostenuti o altra certificazione.

La procedura per l’ammissione suindicata è valida anche per gli studenti che chiedono l’iscrizione con abbreviazione di carriera, nonché per coloro che chiedono il trasferimento da altri Atenei o il passaggio da altro corso di studio.

DOPO AVER SOSTENUTO IL COLLOQUIO DI AMMISSIONE, potrà essere effettuata L'IMMATRICOLAZIONE accedendo al portale Esse3

Per l’offerta didattica programmata per il 2024/2025 e per ulteriori dettagli sul CdLM in "Relazioni e Istituzioni dell’Asia e dell’Africa" si consiglia un'attenta lettura del REGOLAMENTO DIDATTICO

I docenti del CdLM ricevono gli studenti interessati all’ammissione secondo il seguente Calendario Orientamento

Per ulteriori informazioni relative alle modalità di ammissione è possibile inviare una mail a magistrali.disus@unior.it

Per informazioni relative ai requisiti di ammissione è possibile contattare la Coordinatrice del Corso, prof.ssa Roberta Arbolino rarbolino@unior.it

Incontri di Orientamento a.a.2024/25

QRCode Questionario di gradimento - Incontri di orientamento

!!!AVVISO IMPORTANTE!!!

DOPO AVER SOSTENUTO E SUPERATO IL/I COLLOQUIO/I DI AMMISSIONE E’ POSSIBILE IMMATRICOLARSI TRAMITE IL PORTALE https://iuo.esse3.cineca.it/Start.do

NON E’ NECESSARIO ATTENDERE LA PUBBLICAZIONE DEL VERBALE DI AMMISSIONE.